Klezmatics a Milano per la Ricordi Music School

19 Settembre 2019 |

Condividi su:

La Ricordi Music School, in collaborazione con il comune di Milano 1, ha organizzato una serata interamente dedicata alla musica Klezmer.

Protagonisti assoluti sono stati i Klezmatics, che si sono esibiti nella suggestiva location del CAM Garibaldi in corso Garibaldi 27, Milano.

I Klezmatics sono tra i più importanti artisti della scena klezmer del momento a livello internazionale.

Il gruppo è formato dal cantante Lorin Sklamberg e dalla cantante lettone Sasha Lurje, stella emergente nel panorama della canzone Yiddish. Ad accompagnarli durante la serata sono stati il violinista Craig Judelman ed il contrabbassista Keith Judelman.

Gli artisti hanno accompagnato il pubblico in un viaggio che li ha portati alla scoperta della canzone Yiddish.

Particolarità di questa musica è il suo carattere struggente ed ironico al tempo stesso.
I Klezmatics, klezmer band newyorkese nata negli anni ’80 nel vibrante ambiente culturale dell’East Village, per oltre 25 anni, hanno scommesso su un’ibridazione fra tradizione yiddish, jazz, pop, folk e rock. Spesso definita come una “band con radici ebraiche”,  i Klezmatics hanno contribuito alla rinascita della musica Klezmer, una espressione d’arte che ormai era stata quasi dimenticata.

“Una delle caratteristiche più grandi riguardo alla musica Klezmer,” – scrive Alex Henderson su All Music – “è il fatto che è un prodotto di tradizione musicale Ebrea che riflette anche l’esperienza Ebreo-Americana. Nella musica Klezmer  si scopre il lavoro di ricerca, che negli anni ’40 e ’50’, gli ebrei-americani di Brooklyn e dei Queens hanno condotto sul clarinetto di Artie Show.

Il Jazz ha ovviamente influenzato la musica dei Klezmatics, che godono anche delle efficaci improvvisazioni di David Krakauer al clarinetto e di Frank London alla tromba.”

Sei qui:

Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare l’esperienza dell’utente, per assicurarsi che funzioni in modo efficace, e cookie di terze parti, per analisi statistiche di navigazione. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici, ma anche di profilazione, da terze parti. Se accetti di navigare in questo sito, acconsenti all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più Cookie policy