Triennale estate – Live Magazine racconta storie antivirali

29 Giugno 2020 |

Condividi su:

Triennale estate – Live Magazine racconta storie antivirali. Un giardino di voci e colori si accenderà Lunedì 29 Giugno alle ore 21.30 presso il giardino Triennale di Milano. Artisti, giornalisti, fotografi ma anche la direttrice delle Ricordi Music School, Anna Mortara, interverranno per raccontare le loro “Storie Antivirali”. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. 

Triennale estate – Live Magazine racconta storie antivirali

Quest’anno la seconda edizione di Live Magazine si svolgerà presso il Giardino della Triennale di Milano. In questa edizione, inserita nel palinsesto di “Triennale Estate“, verranno raccontate 9 storie e 9 progetti fotografici. “Storie importanti per chi le racconta ma fondamentali per chi le ascolta” perché parleranno di questi ultimi mesi sospesi.  Era ieri quel fatidico giorno quando tutto venne chiuso; adesso sembrano quasi tempi lontani a noi, ma in realtà non sono mai stati così vicini.

Sarà una serata piena di racconti di realtà che sveleranno i loro lati più intimi, nella speranza che il racconto di ciò che è stato, grazie a voci, immagini e suoni, riuscirà ad accompagnarci in un immaginario prossimo vicino.

Tra i 9 autori che saliranno sul palco, che racconteranno di Cina Italiana, di campi sportivi silenziosi, di gare di corsa con il tram, ecc, ci saremo anche noi, con la nostra storia. Nella figura di Anna Mortara, direttrice delle Ricordi Music School, racconteremo di come la musica è riuscita a battere la Playstation, la noia. Di come la musica ci ha salvato in questi mesi, di come le lezioni online siano diventati eventi di famiglia, di quanto sia stato difficile insegnare ai genitori, immersi nel loro lavoro, ad accordare i violini dei loro figli, e molto altro.

Ad accompagnare queste storie ci saranno 9 progetti di fotografi che con le loro immagini arriveranno dove le parole non riusciranno più ad esprimersi. Non possiamo aggiungere altro, perché le comunicazioni di “Live Magazine” si nutrono dell’effetto sorpresa.  Non ci sarà nessuna ripresa e nessuna registrazione, queste storie saranno raccontate solo in diretta. In un mondo dominato dalla condivisione di fatti attraverso un click, Live Magazine, punta sull’unicità dell’incontro fra gli esseri umani.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Sei qui:

Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare l’esperienza dell’utente, per assicurarsi che funzioni in modo efficace, e cookie di terze parti, per analisi statistiche di navigazione. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici, ma anche di profilazione, da terze parti. Se accetti di navigare in questo sito, acconsenti all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più Cookie policy