Festa di Halloween: Dark Music Night ad Opera

31 Ottobre 2019 |

Condividi su:

Festa di Halloween al Comune di Opera firmata Ricordi Music School: appuntamento alle 21.00 presso il Polifunzionale di Opera. Ecco tutti i dettagli della Dark Music Night.

Festa di Halloween 2019: La Dark Music Night per grandi e piccini

Come ogni anno la Ricordi Music School organizza per Halloween la sua festa in musica e quest’anno la location scelta per l’evento è il Polifunzionale di opera. Una serata organizzata in collaborazione con l’Ass. Sport, Eventi, Gioventù del Comune di Opera. 

Alle 21.00 si partirà con una caccia al tesoro in Musica organizzata dai nostri insegnanti Giorgio Robustellini, Silvia Reale, Valentina Bergo. Tutti i ragazzi saranno divisi in squadre e, la squadra che vincerà, riceverà un bellissimo premio.

Alle 22.00 tutti in pista: musica live per continuare a ballare ed a divertirsi.

Come partecipare? Per maggiori info ed adesioni potete telefonare al numero 346-6326986. Vi aspettiamo numerosi e ricordate, l’ingresso è gratuito, ma il travestimento è d’obbligo!

La storia della festa di Halloween: tutta Americana? Ebbene, no!

Vi site mai chiesti qual è la vera storia di Halloween? Se credete che questa festa sia di origini americane, beh, vi sbagliate di grosso! La festa di Halloween non nasce in America, come molti credono, ma ha origini antichissime che sono addirittura rintracciabili in Irlanda. Tutto ebbe inizio quando a dominare era il popolo dei Celti.

Halloween in Irlanda corrisponde a Samhain, ovvero il capodanno celtico. Dall’Irlanda poi la tradizione è arrivata negli Stati Uniti grazie al flusso delle migrazioni.  I Celti, che prevalentemente erano un popolo di pastori, scandivano il loro tempo in base ai tempi dell’allevamento. Alla fine della stagione estiva, i pastori riportavano a valle le greggi, per prepararsi all’inverno ed all’inizio del nuovo anno. Per i Celti dunque l’anno non iniziava il 1° Gennaio, ma il 1° Novembre.

Pare che durante la notte del 31 ottobre si organizzassero dei raduni nei boschi e sulle colline per l’accensione del Fuoco Sacro. In questa cerimonia venivano effettuati sacrifici animali e, una volta ritornati al villaggio, i Celti, festeggiavano per tre giorni consecutivi mascherandosi con le pelli degli animali che erano stati uccisi.

Eventi Ricordi Music School: come rimanere aggiornati

Per rimanere aggiornati su tutti i nostri eventi consultate sempre tutti i nostri canali: Facebook, Instagram e la sezione News del nostro sito.

Sei qui:

Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare l’esperienza dell’utente, per assicurarsi che funzioni in modo efficace, e cookie di terze parti, per analisi statistiche di navigazione. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici, ma anche di profilazione, da terze parti. Se accetti di navigare in questo sito, acconsenti all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più Cookie policy