Compleanno Ennio Morricone: 91 anni di successi

10 Novembre 2019 |

Condividi su:

Compleanno Ennio Morricone – il 10 Novembre del 1928 nasceva a Roma Ennio Morricone, l’autore dei più grandi successi della musica del cinema italiano. 

Compleanno Ennio Morricone – I festeggiamenti programmati a Roma

La città di Ennio Morricone è pronta a festeggiare il maestro e compositore che ha fatto innamorare gli italiani con le sue composizioni. La sua carriera conta più di 500 composizioni di colonne sonore.

La lunga giornata di festeggiamenti organizzata per oggi è stata ribattezzata “Buon CompleEnnio”. Tutto avrà inizio alle 10 con una visita guidata dei luoghi in cui ha vissuto il compositore. Si partirà da Trastevere (luogo dove è nato) sino all’Eur (quartiere dove vive attualmente). Alle 14.30 si proseguirà alla Sala Lucia dell’Auditorium SGM di Via Portuense, 741 con una maratona “Video Morricone” di 4 ore. Saranno proiettate scene di film e filmati inediti. Alle 18.30 si proseguirà con un concerto del “Nello Salza Ensemble”, saranno eseguite le musiche più amate di sempre del grande compositore.

Compleanno Ennio Morricone – Le colonne sonore più famose degli anni ’60

In questo speciale articolo dedicato alla figura di Ennio Morricone ripercorriamo quelle che sono state le tappe musicali più importanti nella sua carriera. Tra queste rientra sicuramente “Per un pungo di dollari”: correva l’anno 1969 e Morricone sperimentava toni latini ispirati alla tradizione folkloristica dell’area messicana. Secondo l’opinione del compositore si tratta delle peggiori sinfonie da lui create, mentre per i maggiori esperti si presentano come dei veri e propri capolavori.

Nell’anno 1965 ebbe molto successo “Per un pugno di dollari“, colonna sonora con la quale, a detta di molti, Morricone raggiungerà l’apice della sua carriera.

Con la trilogia de “Il buono, il brutto ed il cattivo“, 1966, si arriva ad un vero e proprio unicum della cinematografia. Ennio Morricone, sfruttando la convenzionalità degli schemi musicali classici, da sempre dominanti all’interno della struttura delle colonne sonore, dà origine a composizioni che possono definirsi in limbo tra lo stile classico e quello sperimentale.

Nel 1968 arriva il capolavoro di C’era una volta il West che, differenziandosi dalla trilogia precedente, in assenza di suoni esterni quali rumori di treni, uccelli, spari ecc, coinvolge lo spettatore facendolo sentire interamente immerso nel West.

Le colonne sonore più famose degli anni ’80

C’era una volta in America, opera composta nel 1984, è una colonna sonora in grado di emozionare lo spettatore portandolo a sentirsi totalmente immerso nei panni dei protagonisti. Si tratta di una delle sinfonie più struggenti che Morricone abbia mai composto.

Nel 1987 il compositore ha realizzato Gli intoccabili, una colonna sonora che affascina il pubblico con le sue atmosfere tenebrose. In modo quasi magistrale la musica riesce a trasmettere tutta la tensione della vicenda che viene narrata attraversando le sonorità della musica thriller, Jazz ed anche classiche.

“Nuovo cinema paradiso” arriva nell’anno 1988. Un film, oltre che una colonna sonora, che riporta alla luce memorie infantili che corrono velocemente come pellicole cinematografiche. Ennio Morricone, rievocando l’aura sognante del film, realizza brani dal fascino di un tempo quasi passato. Attraverso una successione di note che esprimono malinconia e nostalgia dell’infanzia al tempo stesso, l’accompagnamento musicale passa dalla leggerezza dell’esser bambini alla consapevolezza ed all’impossibilità di ritornare ad essere ciò che si è stati in passato.

Le colonne sonore più famose degli anni ’90

Nel 1998 arriva il capolavoro “La leggenda del pianista sull’oceano“. La musica in questo caso diventa metafora della casa, del rifugio, di quell’unico luogo in grado di dare al protagonista benessere, serenità e protezione. La musica, come un immenso oceano, sembra essere l’unico mezzo di comunicazione adottabile in grado di trasmettere la volontà di essere finalmente liberi.

Sei qui:

Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare l’esperienza dell’utente, per assicurarsi che funzioni in modo efficace, e cookie di terze parti, per analisi statistiche di navigazione. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici, ma anche di profilazione, da terze parti. Se accetti di navigare in questo sito, acconsenti all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più Cookie policy