Digital Week 2020 due appuntamenti in musica

25 Febbraio 2020 |

Condividi su:

Digital Week 2020 due imperdibili appuntamenti in musica firmati Ricordi Music School – Dall’undici al quindici Marzo, nella città di Milano, inizierà la Digital Week 2020. Come riportato sul sito ufficiale, la Milano Digital Week, giunta alla sua terza edizione, ha un obiettivo chiaro: valorizzare le esperienze aperte e di condivisione. Milano è sempre più una città “piattaforma” che coniuga inclusione sociale ed innovazione sostenibile come valori fondanti della sua natura e come chiave di accoglienza dell’altro.

La Ricordi Music School prenderà parte alla Digital Week (dal 25 al 28 Maggio) con due appuntamenti dedicati a grandi e piccini. Presto tutte le date ufficiali e gli orari.

Milano Digital Week 2020 – I laboratori firmati Ricordi Music School

  • Music Game: giocare in digitale – presso il MUBA in Via Besana n°12, MilanoUn “gioco vivente”, come nei cortili di una volta, affiancato ad un laboratorio digitale. Il passato che sposa il presente. Con la computer music è possibile comporre una canzone. Dal ritmo alla tonalità, dalla forma al testo le squadre si sfideranno per la canzone più bella del giorno.
  • Home recording – How to approach to digital music – presso la Ricordi Music School di V.le Premuda n°13, Milano. Un laboratorio per testare le potenzialità di un’idea musicale, registrare un brano salvato tra le note audio dello smartphone o  scoprire il suono di  uno strumento che ci piacerebbe suonare grazie allo studio dei VsT (Virtual Instrument).

Digital Week – Music Game: giocare in digitale

Si tratta di un laboratorio musico-digitale pensato per bambini dai 6 agi 11 anni. La tradizione rappresentata dai concetti teorici di armonia ritmo tonalità ecc. andrà a sposarsi con i modernissimi sistemi di composizione musicale.

Sarà un vero e proprio “gioco vivente”, realizzato come nei cortili di una volta, supportato dagli strumenti digitali di oggi. Sappiamo bene che, nella nostra era, grazie alla computer music è possibile comporre una canzone in pochissimi minuti. Spesso però, a rendere un pezzo musicale davvero “memorabile”, è quella conoscenza in più di alcuni aspetti che qualche volta finiscono in secondo piano.

Con questo innovativo gioco il contenuto musicale diventa un’esperienza pratica e immediatamente comprensibile da tutti. Il campo di gioco è un grande tabellone colorato e calpestabile, a decidere il “destino” delle due squadre saranno due dadi. Un percorso, come il gioco dell’Oca, che permette ai bambini, tirando i dadi di passare da una casella all’altra componendo così una canzone, dal ritmo alla tonalità, dalla forma al testo.

Su un grande schermo, con supporti digitali, i bambini potranno scegliere tra le varie sequenze musicali corrispondenti alla casella del gioco e comporre così la loro canzone. Le squadre si sfideranno per la canzone più bella del giorno. Ad ogni partecipante verrà inviato l’Mp3 della canzone prodotta con il testo registrato e cantato dai bambini presenti.

L’ ingresso è gratuito ma con prenotazione obbligatoria al numero 02 43980402.

Digital Week – Home recording: How to approach to digital music

Come approcciarsi alla digital music è un laboratorio che ha inizio dalle basi di Home Recording. L’obiettivo finale è lo sviluppo pratico della registrazione di una propria idea musicale che sia questa in forma canzone o musica strumentale. Il Workshop partirà dallo studio della DAW (Digital Audio Workstation) nel caso specifico Logic Pro X, passando dalla preparazione del progetto, alla conoscenza dell’interfaccia audio ed all’utilizzo dei tool che permetteranno di registrare gli strumenti che stanno suonando. Lavorando sulla produzione di un beat, sarà possibile osservare poi come ogni singolo strumento andrà a ricoprire un ruolo fondamentale da un punto di vista tecnico e artistico.

Ogni partecipante, infine, sceglierà attivamente, tra le possibilità messe a disposizione della propria conoscenza musicale, che potranno essere concretizzato ed enfatizzate grazie all’utilizzo consapevole delle nuove tecnologie musicali.

Il docente del corso sarà: Giuliano Vozella

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria scrivendo a digitalweek@ricordimusicschool.com

Sei qui:

Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare l’esperienza dell’utente, per assicurarsi che funzioni in modo efficace, e cookie di terze parti, per analisi statistiche di navigazione. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici, ma anche di profilazione, da terze parti. Se accetti di navigare in questo sito, acconsenti all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più Cookie policy