Roberta Marino

Roberta Marino

Oltre ad insegnare Clarinetto, Pianoforte e Musica d’insieme, Roberta Marino è una importante risorsa del nostro Team Didattico e coordina le attività su molte delle le nostre sedi in qualità di Responsabile.

Ecco perché pensiamo che assegnarvi Roberta come punto di riferimento per le tematiche legate all’apprendimento musicale durante l’anno accademico sia la scelta giusta, infatti con lei potrete approfondire tutti gli aspetti legati alla didattica.

Qualche informazione in più sul tuo Responsabile Didattico:

Roberta Marino ha iniziato gli studi musicali a 7 anni e sotto la guida dei maestri Giuseppe Balbi e Salvatore Villardita consegue il Diploma di Clarinetto con la votazione di 10 e lode al Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo (oggi A. Scarlatti).

Considerata nel settore musicale un giovane talento per le sue capacità tecnico espressive, vince negli anni diversi premi assegnati da associazioni private e non ed un’esibizione a Milano EXPO 2015 come solista in rappresentanza del padiglione italia.

Nel corso degli anni si è dedicata all’approfondimento dello studio del clarinetto e, grazie all’incontro di musicisti di fama internazionale quali Alois Brandhofer (primo clarinetto della Vienna Symphony Orchestra e dei Berliner Philarmoniker), Vincenzo Paci (primo clarinetto del Teatro La Fenice di Venezia) Francesco Paolo Scola (primo clarinetto dell’ Ulster Orchestra), consegue il master di perfezionamento in clarinetto con la votazione di 110 lode e menzione d’onore presso il Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo (oggi A. Scarlatti).

Nel 2016 Roberta risulterà vincitrice di una borsa di studio presso la Guildhall School of Music and Drama di Londra, che le permetterà di conseguire il master in “Orchestral Artistry” in collaborazione con la London Symphony Orchestra sotto la guida di Andrew Marriner (primo clarinetto della London Symphony Orchestra) e di: Joy Farral, Nick Carpenter, James Burke and Robert Ault (Bass Clarinet Teacher) and Jennifer McLaren (E-flat Clarinet Teacher).

Appassionata alla didattica della musica, negli ultimi anni, Roberta, ha approfondito le sue conoscenze in ambito pedagogico al Conservatorio di Milano acquisendo competenze specifiche in ambito pedagogico, della pedagogia speciale ed inclusiva, sull’antropologia della musica, sui metodi e le tecniche d’insegnamento e la direzione di coro, affinando il proprio metodo d’insegnamento.

Nell’esperienza professionale di Marino Roberta si contano numerose attività in orchestre liriche e sinfoniche, attività da solista, attività di musica da camera, premi e riconoscimenti, registrazioni ed innumerevoli Corsi di Perfezionamento.

Durante il suo percorso di studi ha avuto modo di conoscere e suonare per artisti di fama mondiale quali Nicola Piovani, Desireé Rancatore, Simone Alaimo, Calogero Palermo, Gaetano D’Espinosa, Toufic Maatouk, Simon Rattle, Pietari Inkinen, Dominic Wheeler, Adrian Leaper, Dejan Savic, Alexey Shatsky, Piotr Borkowsky, Michael Balke, Hobart Earle e molti altri. Roberta Marino ha collaborato come primo clarinetto con: la Guildhall Symphony Orchestra e la London Symphony Orchestra, con l’Orchestra Sinfonica Siciliana, con l’Orchestra Giovanile Mediterranea (Ass. Orchestra Giovanile Mediterranea, Ass. Thymos, Ass. Kaleidos and Université Antonine), con l’Orchestra Teatro Franco Zappalá e l’Orchestra Sinfonica V. Bellini, Palermo,

email: robertamarino@ricordimusicschool.com

Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare l’esperienza dell’utente, per assicurarsi che funzioni in modo efficace, e cookie di terze parti, per analisi statistiche di navigazione. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici, ma anche di profilazione, da terze parti. Se accetti di navigare in questo sito, acconsenti all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più Cookie policy